Partendo da San Nazzaro quale ritenete sia il miglior sentiero per raggiungere l'Alpe di Senavecchia?
Vedi qui la mappa
È forse meglio partire da Vegna? Salire verso l'Alpe Stabiello lungo il sentiero del ferro per deviare verso il sentiero che porta all'Alpe Tappa e raggiungere quindi Senavecchia.

Oppure è meglio salire ai monti Zartigna, raggiungere il monte Pidola e da li prendere il vecchio sentiero che porta a Senavecchia attraversando la Valle delle Biscie?
Questa sembrerebbe la soluzione ideale partendo da San Nazzaro.

Qualcuno sa invece se si può raggiungere Senavecchia dall'Alpe Palone. Sulla cartina è segnato un sentiero che attraversa la Valle delle Biscie ma poi si interrompe prima dell'Alpe Senavecchia.

Un'altra alternativa sembrerebbe quella di arrivare al corso del torrente Cuccio per la strada di Carava (lungo il sentiero delle 4 valli) e raggiungere il ponte sul Cuccio dove una volta c'erà un grande faggio (fudun) e attualmente c'è un grosso tavolo di legno.
Da li io ho provato ad inoltrarmi lungo il corso del torrente ma poi sono arrivato ad un punto dove il sentiero si perde.
Da li sembrerebbe possibile risalire verso l'Alpe Tappa e quindi presumo si possa incrociare il sentiero del versante nord della valle che porta a Senavecchia.

Se qualcuno ha notizie in merito gli sarei grato per i consigli che vorrà fornire.

Login utente
Chi è online
Ci sono attualmente 0 utenti e 8 visitatori collegati.
Archivio Articoli
Nuovi utenti
  • GabbarSingh
  • Giada Butti
  • LUCA79
  • Alice Rho
Commenti